Schiarite
Piacenza | -1°C | Schiarite

La responsabilità che viene da lontano - Nereo Trabacchi

di Nereo Trabacchi 

Michel de Montaigne fu un importate scrittore e filosofo del ‘500 grande appassionato di viaggi. Tra il 1580 e il 1581 intraprese un interessante pellegrinaggio dalla sua Francia per la Svizzera, la Germania e ovviamente l’Italia alla ricerca di miracolose acque termali che quietassero i suoi dolori di calcolosi renale. Mentre leggevo la sua biografia affascinato dalle pratiche difficoltà di viaggio che poteva avere un intellettuale dell’epoca, senza aspettarmelo, giungo alle righe del suo diario dove spiega il suo arrivo nella nostra città di Piacenza. Era esattamente l’ottobre del 1581, proveniente dalla Toscana e dal Pontremolese, dopo aver passato l’appennino parmense percorse quella strada che ora conosciamo come Cisa. Le note spiegano come non fosse entusiasta di quelle zone, piene di furfanti pronti a rapinare i viaggiatori e nelle poche osterie incontrate lungo il percorso trovava cattivo alloggio a prezzi troppo alti. Come ho trovato traccia anche nel testo “Piacenza, dal medioevo all’età moderna”, di Emilio Nasalli Rocca (1983), il Montaigne arrivò in città nella tarda serata e si mise subito a cercare un albergo, così giunse al “Posta” ubicato da un vecchio articolo sugli alberghi piacentini “rimpetto alle porte di palazzo Darmstadt che guardava in quella che era la vecchia via della Dogana. Ma quello che ci interessa sono le parole di Montaigne quando sul suo diario annota circa l’alloggio: “la meglio osteria o a dir il meglio albergo, dove io avessi albergo da Roma fin qui, fu la Posta di Piacenza e credo la maglio d’Italia.”

Chiaramente questo non può essere un metro di misura in assoluto, ma è una importante traccia storica a dimostrazione di come la qualità dell’ospitalità alberghiera piacentina venga da lontano e di come questa città sia sempre stata nodo di transizione importantissimo sia per chi di passaggio, sia per chi desidera restare qualche giorno a scopo turistico… Continuare questa tradizione è tanto doveroso quanto necessario, ma è importante sottolineare come non sia solo una responsabilità degli albergatori quanto un dovere di ogni piacentino, dalle istituzioni passando dagli imprenditori arrivando a ogni singolo cittadino, perché “se le formiche si mettono d’accordo, possono spostare un elefante” e se ci riuscivano nel 1500…

 

Partners

Fidenza Village

Patrocini

COMUNE DI FIORENZUOLA
COMUNE DI VERNASCA
COMUNE DI CORTEMAGGIORE
COMUNE CASTELL'ARQUATO
COMUNE DI LUGAGNANO

PIACENZA TRAVEL

TELEFONO

+39 0523.385.130

STAY UP TO DATE

Sign up for our newsletter

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. APPROFONDISCI | ACCETTA

Informativa estesa sui cookie

Premessa
La presente “informativa estesa” è stata redatta e personalizzata appositamente per il presente sito in base a quanto previsto dal Provvedimento dell’8 maggio 2014 emanato dal Garante per la protezione dei dati personali. Essa integra ed aggiorna altre informative già presenti sul sito e/o rilasciate prima d’ora dall’azienda, in combinazione con le quali fornisce tutti gli elementi richiesti dall’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e dai successivi Provvedimenti dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali.

Avvertenza importante
Si informano i terzi tutti che l’utilizzo della presente informativa, o anche solo di alcune parti di essa, su altri siti web in riferimento ai quali sarebbe certamente non pertinente e/o errata e/o incongruente, può comportare l’irrogazione di pesanti sanzioni da parte dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali.

Oggetto dell’informativa
La nostra azienda sfrutta nelle presenti pagine web tecnologie facenti ricorso ai così detti “cookies” e questa informativa ha la finalità di illustrare all’utente in maniera chiara e precisa le loro modalità di utilizzo. Il presente documento annulla e sostituisce integralmente eventuali precedenti indicazioni fornite dall’azienda in tema di cookies, le quali sono quindi da considerarsi del tutto superate.

Cosa sono i cookies
I cookies sono stringhe di testo (file di piccole dimensioni), che i siti visitati da un utente inviano al suo terminale (pc, tablet, smart phone, ecc.), ove vengono memorizzati per poi essere ritrasmessi agli stessi siti che li hanno inviati, nel corso della visita successiva del medesimo utente.

Tipologie di cookies e relative finalità
I cookies utilizzati nel presente sito web sono delle seguenti tipologie:

- Cookies tecnici: permettono all’utente l’ottimale e veloce navigazione attraverso il sito web e l’efficiente utilizzo dei servizi e/o delle varie opzioni che esso offre, consentendo ad esempio di effettuare un acquisto o di autenticarsi per accedere ad aree riservate. Questi cookies sono necessari per migliorare la fruibilità del sito web, ma possono comunque essere disattivati.

- Cookies di terze parti: sono dei cookies installati sul terminale dell’utente ad opera di gestori di siti terzi, per il tramite del presente sito. I cookies di terze parti, aventi principalmente finalità di analisi, derivano per lo più dalle funzionalità di Google Analytics. E’ possibile avere maggiori informazioni su Google Analytics cliccando sul seguente link: http://www.google.it/intl/it/analytics.

Per disabilitare i cookies e per impedire a Google Analytics di raccogliere dati sulla navigazione, è possibile scaricare il componente aggiuntivo del browser per la disattivazione di Google Analytics cliccando sul seguente link: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout.

Le impostazioni del browser
Informiamo inoltre che l’utente può configurare, liberamente ed in qualsiasi momento, i suoi parametri di privacy in relazione all’installazione ed uso di cookies, direttamente attraverso il suo programma di navigazione (browser) seguendo le relative istruzioni.
In particolare l’utente può impostare la così detta “navigazione privata”, grazie alla quale il suo programma di navigazione interrompe il salvataggio dello storico dei siti visitati, delle eventuali password inserite, dei cookies e delle altre informazioni sulle pagine visitate.
Avvertiamo che nel caso in cui l’utente decida di disattivare tutti i cookies (anche quelli di natura tecnica), la qualità e la rapidità dei servizi offerti dal presente sito web potrebbero peggiorare drasticamente e si potrebbe perdere l’accesso ad alcune sezioni del sito stesso.

Indicazioni pratiche rivolte all’utente per la corretta impostazione del browser
Per bloccare o limitare l’utilizzo dei cookies, sia da parte del presente sito che da parte di altri siti web, direttamente tramite il proprio browser, si possono seguire le semplici istruzioni sotto riportate e riferite ai browser di più comune utilizzo.

Google Chrome: cliccare sull’icona denominata “Personalizza e controlla Google Chrome” posizionata in alto a destra, quindi selezionare la voce di menù denominata “Impostazioni”. Nella maschera che si apre, selezionare la voce di menù denominata “Mostra impostazioni avanzate” e quindi alla voce di menù denominata “Privacy” cliccare sul pulsante “Impostazioni contenuti” ove è possibile impostare il blocco di tutti o parte dei cookies.

Microsoft Internet Explorer: cliccare sull’icona denominata “Strumenti” posizionata in alto a destra, quindi selezionare la voce di menù denominata “Opzioni internet”. Nella maschera che si apre, selezionare la voce di menù denominata “Privacy” ove è possibile impostare il blocco di tutti o parte dei cookies.

Mozilla Firefox: dal menu a tendina posizionato in alto a sinistra selezionare la voce di menù denominata “Opzioni”. Nella maschera che si apre, selezionare la voce di menù “Privacy”, ove è possibile impostare il blocco di tutti o parte dei cookies.